Navigazione veloce
ITAS "Carlo GALLINI" > Piano Nazionale Scuola Digitale

Piano Nazionale Scuola Digitale

Il MIUR, ai sensi dell’art. 1 comma 56 della legge 107/2015, ha presentato, in data 27/10/2015 (D. M. 851), il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD), che ha come obiettivo innovare il sistema scolastico adeguandolo alle richieste dell’era digitale. L’educazione muove da un’idea rinnovata di scuola dove, fondendosi il luogo fisico e quello virtuale, si ridefiniscono i confini, si ampliano gli spazi per l’apprendimento e si sviluppano le competenze per la vita.
Non cambiano gli obiettivi del sistema educativo, ma sono invece rimodulati i contenuti e le modalità per raggiungerli, per rispondere alle sfide di un mondo in rapido e continuo cambiamento che richiede una grande flessibilità mentale, soft skill e un ruolo attivo dei giovani.
Il piano richiede agli attori del sistema educativo di rimettersi in gioco; richiede un cambiamento culturale che dovrà investire sia l’ambito tecnologico, epistemologico, metodologico-didattico e amministrativo sia i mondi con cui la scuola interagisce e costruisce esperienze importanti. Tale cambiamento, ovviamente, non può prescindere da un’adeguata formazione.
La formazione dei docenti dovrà basarsi, nello specifico, sull’innovazione didattica e promuovere nuovi paradigmi educativi, in cui le tecnologie digitali siano sostegno e strumenti per la progettazione operativa di attività; sarà, quindi, funzionale alla creazione di una scuola che facilita, favorisce, promuove la costruzione di conoscenze piuttosto che trasmetterle.

PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE 2019 – 2022
Piano Nazionale Scuola Digitale MIUR Apri
Animatore Digitale Apri
Organigramma P.N.S.D. – Azione #25 del Piano nazionale per la scuola digitale Apri
PNSD Triennale d’Istituto Apri
Azioni intraprese dalla scuola Apri